15 Anni Firenze Race Team

Nella mattinata di Sabato 9 Giugno si è tenuto l’evento di anniversario di 15 anni del Firenze Race Team, o meglio, 15 anni dalla prima competizione in Classe 1 tenutasi nel 2003 a Leicester in Inghilterra. Numerosi i partecipanti all’evento, tra cui membri del Team dall’anno di fondazione, personale docente del nostro Ateneo dai diversi corsi di Ingegneria e persino di Economia, e alcuni degli sponsor. Sin dalla mattina presto, i membri attuali del Team si sono ritrovati al Centro Didattico di Morgagni per i preparativi. In modo organizzato hanno allestito l’ingresso per il tavolo di accoglienza e registrazione degli invitati, la hall dell’ingresso aule ed infine l’Auditorium per la presentazione; dopodiché gli invitati sono iniziati ad arrivare.   Condotti…


Motorshow Bologna

Il Firenze Race Team è stato presente al MotorShow di Bologna dal 2 al 10 di Dicembre. L’esperienza in fiera è iniziata il 30 di Novembre quando i nostri ragazzi sono partiti con il furgone in direzione Bologna con tutto il necessario per l’allestimento dello stand al Padiglione 16. Il Padiglione 16 ospitava oltre a noi, numerosi altri team provenienti dagli Atenei di tutta Italia. Durante la settimana erano previsti convegni, incontri e Digital Lab con professori universitari e Aziende del settore Automotive per studenti e per interessati ai vari argomenti. Anche il Professore del nostro Ateneo, Giovanni Ferrara, insegnante al Dipartimento di Ingegneria Industriale, ha tenuto una lezione aperta dal titolo “Benzina o Diesel? Il futuro sarà ibrido… non…


FSAE Italy & Germany: un’estate calda per FRT

Il Firenze Race Team ha avuto un anno molto impegnativo e un’”estate di fuoco“. Nel 2017 c’è stato un importante ricambio generazionale all’interno del Team. I nuovi membri provengono da diversi dipartimenti dell’Università degli Studi di Firenze e hanno portato entusiasmo e nuove motivazioni. Per quanto riguarda i progetti che sono stati realizzati per le competizioni di Formula Student, i membri iscritti al Team provengono dalle facoltà di Ingegneria Meccanica, Elettronica, Informatica ed Economia. La loro collaborazione ha reso possibile andare oltre le difficoltà progettuali e ottenere risultati ottimi sia sull’aspetto della competizione, che personale e progettuale. L’estate di fuoco è iniziata il 19 luglio, quando alcuni membri del Team hanno partecipato di persona all’evento di Formula Student Italy a…


FSAE Italy 2016 – Podio per il Firenze Race Team 1° Team italiano

Sono stati entusiasmanti per il Firenze Race Team i giorni trascorsi presso l’autodromo Riccardo Paletti a Varano de Melegari, in occasione dell’evento italiano di Formula SAE 2016. All’arrivo presso l’autodromo i ragazzi si sono subito dati da fare allestendo ed organizzando il box; la FR-16T è più bella che mai e nell’aria si respirano la felicità e la tensione per un evento che determinerà il risultato del lavoro di un intero anno. Già nella prima fase di preparazione arriva una piacevole visita del giudice Pat Clarke, il quale guarda con curiosità la macchina e, dopo una simpatica chiacchierata ricca di preziosissimi consigli tecnici, si complimenta per il lavoro svolto.   Il primo giorno ripaga pienamente l’impegno di tutto il team…


Differenziale a controllo elettronico

Perché bloccare il differenziale Il bloccaggio del differenziale si rende necessario per ristabilire un adeguato valore di trazione a seguito di una riduzione dell’aderenza su una ruota motrice in condizioni di marcia non rettilinea; difatti andando momentaneamente ad impedire ai due semiassi di essere indipendenti tra loro si ridurrà a pochi istanti lo slittamento dello pneumatico in condizioni critiche. Il differenziale bloccabile può essere controllato meccanicamente come nel caso della tipologia LSD; ciò comporta una percentuale di bloccaggio costante in qualsiasi condizione di utilizzo e un peggioramento della maneggevolezza del veicolo data dalla sua caratteristica di intervento. Per sopperire a tali limiti abbiamo deciso di impiegare un differenziale semi-attivo a controllo elettronico; grazie alla tipologia di controllo è possibile variare…


Motore Beta 520 Turbo

L’idea dominante nella impostazione della FR-15T era quella di ottenere una vettura compatta, leggera, ma al tempo stesso performante.Per quanto riguarda il propulsore il miglior compromesso possibile si poteva ottenere con un monocilindrico di derivazione motociclistica.Per incrementarne le prestazioni si era pensato di ricorrere alla sovralimentazione.Il motore è stato quindi messo a punto sui banchi prova del Laboratorio L.In.E.A. dell’Università degli Studi di Firenze. Figura 1 – Motore della FR-15T al banco prova presso il laboratorio L.In.E.A LAYOUT All’inizio dello sviluppo il motore è stato decompresso per consentirne la sovralimentazione senza incorrere in problemi di detonazione. Si è scelto quindi di accoppiarlo ad un turbocompressore Honeywell Garrett MGT1238z, la cui waste-gate è stata settata alla pressione di 0.5 bar mediante…


Esposizione @Morgagni & Santa Marta e @BetaDay

Grazie al Dipartimento di Ingegneria Industriale di Firenze (DIEF), al prof. Renzo Capitani e all’Università degli Studi di Firenze è stato possibile esporre la vettura che ha partecipato all’evento di Formula SAE Italy 2015 all’interno dei locali in cui si svolgono le lezioni di Ingegneria, ovvero all’interno del complesso di Morgagni e di Santa Marta. Inoltre, ringraziamo anche Beta Motor per averci invitato al loro appuntamento annuale di esposizione e prova, ovvero il BetaDay, un must per i motociclisti toscani, per niente scoraggiati dalla pioggia! E’ stata una bella occasione per far conoscere una realtà interessantissima e molto viva anche ai nuovi studenti e non, e di rendere tutti partecipi all’entusiasmo e alla voglia che ci contraddistingue. Entrambi gli eventi…


Formula Student Car Assembling

Curiosi di vedere quanto velocemente viene assemblata una vettura di Formula Student? Vediamolo insieme nel seguente timelapse!!! In realtà ci sono voluti 2 giorni, tanto impegno e tanta attenzione, ma il risultato ne è valsa la pena!!! Vedere finalmente materializzarsi tutto insieme il lavoro di progettazione di un anno e di tanti membri del team non ha veramente prezzo, e ha dato una bella iniezione di carica a tutti negli ultimi giorni prima dell’evento di Varano (prima e seconda parte). Qui è possibile vedere alcuni scatti divertenti. STAY TUNED!!! Seguici su FB-logo Twitter…


IMPIANTO ELETTRICO – FR – 15T

L’elettronica della macchina quest’anno è stata studiata in modo tale da potersi integrare completamente con la meccanica: i piloti non devono gestire nessun apparato elettronico, infatti tutti i sistemi agiscono soltanto in base ai parametri provenienti dai quasi 30 sensori presenti sulla macchina, senza la necessità di un intervento umano. Gli sviluppi più interessanti riguardano il controllo del differenziale semi-attivo, progettato interamente dal team, comandato elettronicamente. Esso è in grado di rilevare lo slittamento della ruota interna durante una traiettoria curva, andando a intervenire sulla percentuale di bloccaggio del differenziale per ripartire la potenza delle ruote andando così ad aumentare la trazione della vettura, in modo completamente autonomo. Questo sistema permette una grande agilità e tenuta di strada con un…


Test a Sesto Pista

Continuano i test a Sesto Pista per il team, per cercare di migliorare l’assetto, provare la macchina sul bagnato e far provare ai vari membri del team la vettura in modo da ricercare i piloti per la nuova stagione. Continuano inoltre le ricerche per alleggerire la macchina e sistemare i dettagli per ottenere una macchina sempre più prestante e competitiva. A breve monteremo il motore sul banco per settare la mappa anche sui transitori e fare una ricerca spinta di ottimizzazione delle prestazioni e riduzioni consumi  accoppiando al meglio la turbina,nonchè un alleggerimento dello stesso aiutati da Beta Motor. Qui sono visibili le foto delle due giornate, mentre di seguito due video riassuntivi: Per chi vuole assistere ai test che…