FRT @ Varano – Seconda Parte

Siamo quindi giunti agli ultimi due giorni degli eventi, adibiti alle prove dinamiche: la domenica prevede la prova di acceleration e di skidpad per tutta la mattinata e il pomeriggio la prova di autocross, mentre tutta la giornata di lunedì è dedicata alla prova finale di endurance, la più bella e intensa ma anche quella che mette più in crisi i vari team e che all’incirca solo una vettura su tre riesce a portare a termine. Fin dall’apertura dei cancelli all’interno del circuito c’è una gran frenesia dato che il cielo si è coperto di nuvole nere; per evitare di correre sul bagnato e vedere alzarsi i tempi nelle varie prove, ogni team cerca di mettersi in coda per uno…


CHASSIS – FR-15T

Il telaio della FR-15T è un traliccio in tubi di acciaio AISI 4130 (25 CrMo4) tagliati con taglio laser 2D, piegati con piegatura CNC e successivamente saldati con saldatura di tipo TIG. Quest’ultima garantisce un’ottima qualità delle giunzioni. Il tutto è stato assemblato usando opportune maschere di saldatura e con un banco di riscontro per poter ottenere un’elevata precisione in termini di posizionamento degl’attacchi delle sospensioni. Gli obiettivi di progetto erano quelli di garantire un’ottima ergonomia per il pilota, un’elevata rigidezza locale dei punti di attacco delle sospensioni così da non introdurre cedevolezze che avrebbero alterato il comportamento della vettura dato dalla cinematica delle sospensioni, ed infine avere un’elevata rigidezza torsionale.   Il progetto del telaio è consistito di tre fasi…


FRT @Varano 2015 – Prima Parte

Il team è ormai tornato da una settimana dall’evento di Formula SAE italiano, a Varano De’ Melegari, svoltosi al circuito Riccardo Paletti. La soddisfazione è tanta e l’umore è molto alto grazie al posizionamento al 7° posto nell’overall (3° team italiano) della categoria motori a combustione!!! Il team ha inoltre vinto il premio speciale indetto da Lamborghini “Best Use of Active Chassis Systems“, grazie al suo fiore all’occhiello: un differenziale semi-attivo (S.A.D.) progettato interamente dal team e realizzato grazie al supporto di Bacci Trasmissioni Meccaniche. I sacrifici fatti ed il tempo speso sono stati ripagati da 5 giorni pieni di passione, adrenalina, paura, gioie e dolori, in un mix esplosivo che difficilmente verrà dimenticato e che sicuramente ha lasciato un…


Steering System

Questo modello del sistema di sterzo progettato per la nuova vettura del FRT è stato realizzato cercando di minimizzare costi e peso, trovando il giusto equilibrio tra prestazioni, dimensioni ed ergonomia. A tale scopo è stato utilizzato un sistema a doppio giunto cardanico, per assicurare un moto omocinetico e per ottenere una corretta inclinazione tra il volante e la cremagliera; inoltre un piantone dello sterzo collassabile garantisce una maggiore sicurezza del pilota in caso di incidente. La corretta posizione dell’asse di sterzo è stata ottenuta attraverso prove sperimentali condotte dal resposabile del sistema di sterzo Lamberto Morrocchi. Tali prove hanno riguardato tutti i membri del team, utilizzando un muletto avente le stesse dimensioni della vettura. In questo modo è stato…


Braking System

L’impianto frenante sta pian piano prendendo forma. Esso è diviso in due impianti, uno per l’asse anteriore e uno per quello posteriore, così come richiesto da regolamento. Questa configurazione permette di mantenere la massima sicurezza anche in caso di guasto o di perdita nell’impianto; ciò è particolarmente importante poichè i piloti devono essere degli studenti. Ogni impianto quindi ha una propria pompa, ma entrambe hanno il pompante dello stesso diametro. Le pinze sono tutte e quattro uguali, con attacco radiale e 4 pistoncini contrapposti. Esse sono realizzate in alluminio fuso, per ottenere un ottimo rapporto rigidezza/peso che permette di avere ottime prestazioni e una frenata precisa nonostante la massa ridotta. I pistoncini invece sono realizzati in resina fenolica, pieni, per…


TestDay @ Mugello 2711RR

  Mentre la fase di progettazione della nuova macchina sta andando avanti avvicinandosi sempre più alla fine, il Firenze Race Team è stato ospite del circuito del Mugello per 3 giorni, per testare la 2711RR e vedere il comportamento del nuovo differenziale semi-attivo a slittamento limitato.   Per molti membri del FRT è stata la prima volta in cui hanno visto la vettura accendersi e girare, con grande emozione e coinvolgimento!     Arrivare in officina, lavorare sulla macchina e risolvere i problemi tutti insieme non ha fatto altro che aumentare la nostra voglia e aumentare gli stimoli per la progettazione e realizzazione della vettura per il 2015, con cui il FRT parteciperà all’evento italiano di Formula SAE a Varano,…


Iscrizione all’evento Italiano di FSAE!!!

Martedì 27 Gennaio alle ore 10.00, il sito dell’ ATA è stato preso d’assalto da tantissimi team di FSAE, provenienti da tutto il mondo, per iscriversi all’evento italiano di Formula Student, che si terrà dall’ 11 al 14 Settembre 2015, presso l’autodromo Riccardo Paletti @ Varano de’ Melegari (PR). La deadline dell’iscrizione era stata fissata per le ore 10 del 26 Gennaio, ma il server si è intasato data l’enorme affluenza, provocando il rinvio dell’iscrizione a Martedì 27 Gennaio!!! L’attesa, fin dalla mezzora precedente l’orario prefissato, era altissima all’interno del team, dato che i posti disponibili sono solamente 55; si è svolta quindi una vera e propria corsa all’oro, in cui ogni team ha escogitato la miglior tattica per riuscire…


Set Up Vettura

Il lavoro di preparazione per i test sulla vecchia vettura continua, e grazie alla disponibilità di Marcello Gai, capo meccanico del team Faggioli, il quale ha messo a disposizione lo spazio, l’attrezzatura necessaria e la sua esperienza, abbiamo terminato il set up della 2711 RR. Sono state svolte nel corso della giornata le numerose  e necessarie operazioni sulla vettura prima di poter iniziare un nuovo test.   Grazie all’aiuto dei membri del team presenti in officina, è stata quindi misurata l’altezza iniziale della vettura, la compressione delle molle degli ammortizzatori, il peso gravante su ogni ruota e sono state effettuate le modifiche in modo da equilibrare la vettura. In seguito poi siamo andati a misurare e regolato la convergenza e…


Ritorno dal SETC @Pisa

Il team e la 2711 RR sono tornati ancora più carichi dalla “Small Engine Technology Conference & Exhibition” tenutasi a Pisa, dove abbiamo esposto la vettura, circondati da esponenti del settore automotive come Schaeffler Technologies, Dell’Orto S.p.a., Robert Bosch GmbH, Infineon Technologies e molti altri.   Abbiamo quindi avuto la possibilità di parlare e conoscere importanti personalità come l’Ing. Marmorini (ex Capo Sviluppo motore Ferrari), porre domande e curiosità su varie tematiche e assistere a interessanti conferenze, vedendo gli sviluppi e le innovazioni del settore.   Il FRT ringrazia ancora SAE International per l’opportunità.   STAY TUNED!!! Seguici su     …


Small Engine Technology Conference & Exhibition

Nei giorni 18-20 Novembre, la città di Pisa ospiterà la 20esima  edizione annuale sui piccoli motori, evento sponsorizzato da SAE International insieme alla divisione Giapponese (JSAE). Durante questo evento internazionale saranno presenti i maggiori esponenti dell’ambiente, e si discuterà sulle innovazioni, sugli sviluppi e sulle sfide della tecnologia dei piccoli motori. L’organizzazione ha gentilmente richiesto alla Scuola di Ingegneria di Firenze la partecipazione,  per presentare l’ attività di ricerca e progettazione. Il Firenze Race Team parteciperà quindi a tale evento, esponendo la propria macchina allo stand n. V2,  all’interno dell’auditorium, in cui due membri del team potranno presentare la vettura e i progetti che stanno prendendo vita, focalizzandosi soprattutto sul proprio differenziale semi-attivo, orgoglio del team. Per maggiori informazioni sull’evento,…